Concimazioni

Concimazioni

La concimazione è un’operazione indispensabile per avere un prato di qualità. È una tecnica agricola che prevede l’utilizzo di fertilizzanti allo scopo di modificare una parte delle proprietà chimiche del terreno per soddisfarne il fabbisogno nutritivo.

Le tempistiche d’intervento sono regolate dal tipo di concime, solitamente l’operazione viene ripetuta tre o quattro volte all’anno. Si preferisce in primavera l’azoto, in estate il potassio, in autunno l’azoto e il potassio; si usa il fosforo in fase di semina e, in presenza di muschi, si aggiunge del ferro agli altri concimi.

La concimazione, se non viene portata al termine con la dovuta perizia, può danneggiare la fertilità di campi e piante: per questo noi ci preoccupiamo sempre di farla precedere ad un’analisi precisa delle condizioni chimiche, fisiche e biologiche del terreno.