Palo iniettore

Per assicurarsi un’ottima fioritura, una chioma vigorosa, una pianta sana e robusta dopo il freddo dell’inverno o dopo le piogge primaverili, consigliamo un intervento che induca l’apparato radicale a sviluppare al meglio le sue potenzialità.

Il palo iniettore è uno strumento che ci aiuta ad irrorare di sostanze nutrienti e fitostimolanti la parte più profonda delle radici. Con l’ausilio di una pompa, che ha una pressione che va dai 10 ai 20 bar, le miscele riescono ad essere direttamente disponibili per le radici, che le assorbono e le portano a tutta la pianta.